cura del corpo

Infezioni da virus e batteri: come prevenirle, proteggendo naso e gola

proteggere naso e gola

Proteggere il naso e la gola dalle infezioni è fondamentale in ogni momento dell’anno, ma soprattutto quando si avvicinano i primi freddi, calano le difese immunitarie e diventano comuni le malattie da raffreddamento tra adulti e bambini. Spesso sono sufficienti alcuni semplici accorgimenti quotidiani per ridurre in modo significativo il rischio di ammalarsi e mantenere il corpo in salute.
I virus e i batteri si possono annidare nelle prime vie aeree, infettando le mucose di naso e gola; pertanto, è bene prestare particolare attenzione ad alcune semplici regole igieniche ed evitare di stare a contatto con persone che starnutiscono o lamentano mal di gola.

Come prevenire il mal di gola e il raffreddore?

L’autunno e le giornate più fresche portano con sé i primi raffreddori e malanni di stagione. Malattie di lieve entità, eppure fastidiose, con cui spesso bisogna convivere e che in molti casi si risolvono nel giro di qualche giorno, anche senza assumere farmaci.
Prevenire le infezioni e le malattie da raffreddamento è quindi il metodo migliore per superare i mesi invernali in salute e senza perdere giorni di scuola o lavoro, stando a letto con qualche linea di febbre e il naso che cola.
Nonostante sin da bambini ci sia stato detto che il freddo sia la causa principale delle malattie che si manifestano nella stagione invernale, la scienza ha da tempo confermato che non esiste alcuna relazione tra l’insorgere del raffreddore e le temperature più rigide e l’umidità.

Al contrario, sembra che sia l’aria secca a favorire la diffusione di virus e batteri, perché limita la capacità delle mucose di produrre il muco e, di conseguenza, espellere gli agenti patogeni. Soprattutto in casa, quando viene acceso il riscaldamento e nelle ore notturne, gli ambienti andrebbero umidificati, in particolare in presenza di bambini molto piccoli e anziani, le cui difese immunitarie sono più deboli e possono ammalarsi più facilmente.

proteggere naso e gola

È anche utile irrigare e pulire il naso, facendo frequenti lavaggi nasali con appositi spray a base di acqua di mare o isotonica, perché in questo modo si riesce a limitare la quantità di agenti patogeni e si facilita il decongestionamento della mucosa nasale, migliorando la respirazione e il benessere generale di tutto il corpo.

Se si frequentano spesso ambienti chiusi, come scuole, asili e uffici, si potrebbe entrare in contatto con virus e batteri semplicemente stando vicino ad altre persone o toccando le superfici. È quindi necessario tenere sempre le mani ben pulite, lavandole spesso con acqua e sapone o disinfettandole con appositi gel.

Per prevenire il mal di gola, è sempre meglio evitare di respirare con la bocca aperta, perché si facilita l’introduzione di virus e batteri, che invece vengono bloccati naturalmente dalle mucose nasali. Gli agenti e le sostanze irritanti e l’utilizzo improprio della voce possono provocare l’insorgenza di laringiti e faringiti, per cui è sempre meglio evitare di fumare o assorbire fumo passivo, sostare in ambienti inquinati o esporsi all’aria condizionata e a sbalzi termici, ma soprattutto evitare di gridare o utilizzare la voce per tempi molto prolungati senza deglutire spesso e bere acqua.

Inoltre, è sempre bene evitare di toccare il naso e gli occhi con le mani sporche e, se possibile, stare lontano da persone che presentano sintomi o si sono ammalate nei giorni immediatamente precedenti, oltre a pulire spesso le superfici di mobili e oggetti, che vengono normalmente condivisi.

Infine, non bisogna mai sottovalutare l’importanza di un buon stile di vita sano, che preveda un’alimentazione equilibrata e ricca di liquidi, frutta e verdura di stagione, attività fisica regolare e quotidiana soprattutto all’aperto e un buon sonno, che riesca a favorire il corretto funzionamento del sistema immunitario e delle funzioni fisiologiche dell’organismo.

Cosa fare in caso di mal di gola e raffreddore?

E se nonostante tutto ci si ammala di mal di gola e raffreddore? Spesso il mal di gola e il raffreddore si presentano insieme e sono accompagnati da altri sintomi tipici come gli occhi arrossati, la spossatezza, il naso chiuso, la tosse, gli starnuti, il mal di testa e, in alcuni casi, anche la febbre, soprattutto nei bambini piccoli e in età scolare.

Si tratta di malanni per cui non esiste una vera cura, perché tendenzialmente si risolvono entro qualche giorno abbastanza spontaneamente. In ogni caso, è buona norma mettersi a riposo per permettere al fisico di recuperare le energie, stare al caldo, bere molto, fare suffumigi, lavaggi nasali o aerosol per migliorare l’espulsione del catarro, bere molti liquidi e fare gargarismi con semplice acqua leggermente tiepida e salata per ripulire il cavo orale.

Il bicarbonato di sodio e gli oli essenziali di timo, menta ed eucalipto da aggiungere all’acqua dei suffumigi, aiutano a liberare il naso, calmano la tosse e hanno un effetto mucolitico ed espettorante, oltre a purificare l’aria, rendendola ostile alla proliferazione di virus e batteri.

Il miele e la propoli sono ottimi rimedi contro il raffreddore e il mal di gola, perché aiuta a lenire e disinfiammare la gola, oltre ad essere un’eccellente fonte di vitamine e Sali minerali, utili per rafforzare il sistema immunitario, e grazie alla presenza di flavonoidi, inibiscono l’azione dello streptococcus pyogenes, spesso causa di faringo-tonsilliti in adulti e bambini.

Un altro rimedio naturale, utile per combattere il raffreddore e il mal di gola è il classico brodo di pollo preparato dalle nonne, così come l’infuso a base di miele e limone, perché danno un’immediata sensazione di sollievo, mentre è meglio evitare il caffè, perché tende ad accentuare la secchezza delle mucose, rendendo il mal di gola ancora più fastidioso.

Se invece si preferiscono le tisane, si possono preparare profumatissimi tè o infusi con cannella, liquirizia, radici di zenzero e di marshmellow, che con il loro profumo avranno un effetto balsamico, oltre a lenire il fastidio, provocato dall’infiammazione della gola e dal raffreddore.

Hai raffreddore e mal di gola? Sul nostro sito puoi trovare tutti i rimedi più efficaci per prevenire e curare questi fastidiosi malanni di stagione. Visita la sezione Influenza e Raffreddore!